Dall'inizio dell'anno i piccoli investitori hanno compiuto precise scelte di allocazione.

Soltanto dall'inizio dell'anno, quasi un trilione di dollari è stato conferito in fondi obbligazionari quando non monetari; a fronte di rendimenti infimi quando non negativi.

Di converso, 200 miliardi di dollari hanno abbandonato i fondi comuni azionari, nonostante il boom del mercato azionario.

Sono curioso di vedere come finirà questo film.