RITORNA ALLA HOME
AGE ITALIA SRL

Via O. Mazzitelli 256/B
70124 Bari

Tel. +39 080 5042657
Fax +39 080 33931172

info@ageitalia.net www.ageitalia.net
P.Iva: 05590550728
  AREA UTENTI  
 
  USERNAME   
 
  PASSWORD   
 
ACCEDI  
 
Non sei abbonato?
REGISTRATI
 
 
Recupera password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
  INVIA
 
17 Luglio 2018

IL BLOG DI GAETANO EVANGELISTA
contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica. Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto giornaliero.
L'accesso alle risposte è riservato agli abbonati.


Domande del mese: MAGGIO 2012
24/05/2012     Crisi greca ed evento catalizzatore
le faccio questa domanda. Ora la problematica cha abbiamo oggi sui mercati ha come catalizzatore la fuoriuscita della Grecia e il conseguente rischio contagio. Il fatto di essere potenzialmente rialzisti sui mercati implica una soluzione positiva della questione e come soluzione positiva si può pensare al fiscal compact, che richiede comunque tempo e che potrebbe essere visto positivamente dai mercati ma che visto l'egoismo dei singoli stati mi sembra lontano (certo che se si prende una persona e la si mette con la testa in giù fuori dalla finestra al 30° piano, è possibile cambiare idea velocemente, cito scena di un film!!), oppure come alternativa la Germania accetta di essere più flessibile nelle sue "impartizioni di austerità", cosa mi pare del tutto improbabile e che d'altronde potrebbe non essere presa benissimo dai mercati, che lo potrebbe considerare un esempio possibile da seguire da parte di altri paesi. Ora, perché essere rialzisti sui mercati? Ovvero, c'é un altro evento catalizzatore che non considero (che ne so, BCE prestatore di ultima istanza o altro del genere) oppure i "mercati" vogliono questo scompiglio per comprare e comunque (sempre i "mercati") non vedono problemi di questo tipo?
Infine, dai suoi diversi strumenti di analisi tecnica, qualcuno oggi conferma l'ipotesi rialzista, non so l'ipervenduto (anche se sappiamo che se c'é ipervenduto una ragione ci sarà...) o altro ancora?
ed infine, appurato che un'inversione di tendenza mi pare che lei la considera sotto il 20% dai massimi, diciamo che l'eurostoxx ormai c'é, mentre dax e sp500 no, quando lei ritiene che il campanello suoni veramente l'allarme, per esempio tiene in considerazione l'andamento delle 20 principali borse del mondo, piuttosto che la correzione sull'msci? 
 
24/05/2012     Supporti Mib40
Le chiedo un'informazione molto breve, ora che c'é appena stato lo stacco dei dividendi, pari a circa 200 punti di di Mib40, nel breve i vari supporti resistenze rimangono invariate o è opportuno considerare lo stacco dividendi? (il supporto 13.000 è passato a 12.800?) 
 
23/05/2012     Previsione argento
Le sarei grato se volesse darmi la sua opinione sul futuro corso dell'argento,
avendo in portafoglio l'ETFS leveraged silver, ad un prezzo di carico di 38 euro. 
 
23/05/2012     Schatz cedola 0%
Vorrei che commentasse questa notizia uscita poco fa, perché a me sembra di essere su scherzi a parte... Ora, siccome è evidente che un eventuale sottoscrittore in termini reali ci perde (c'é l'inflazione...) mi chiedo e Le chiedo: ma che senso ha che uno li sottoscriva? A quel punto tanto vale che li metta sotto al materasso... Come mai le aste non vanno deserte? 
 
23/05/2012     FT-Mib
L’esperienza dice che un minimo toccato durante una crisi non verrà mai ritestato nella crisi successiva e che il massimo raggiunto, come nel maggio 2007 di 44.000 verrà prima o poi superato.
Supponendo la veridicità di quanto sopra, è possibile prevedere il raggiungimento di un massimo del FT MIB superiore al 2007 e se si a quando una simile previsione, per mezzo dell’Analisi Tecnica? 
 
23/05/2012     Prossimo rialzo - Banche e Fiat
Nell'ottica del prossimo rialzo del mercato azionario (vedi RG odierno) quali ritiene siano i settori che possono maggiormente beneficiarne?
C'e qualche possibilità per le banche italiane in particolare? Ci può fare qualche nome al riguardo?
Le chiedo infine un'analisi di medio termine per la Fiat Spa. 
 
22/05/2012     Trevi
Mi sa dire qualcosa sul titolo Trevi avendolo in portafoglio ad un prezzo di carico vicino ai 6 euro? ha la forza di ripartire e' possibile un delisting? 
 
22/05/2012     Borsa italiana
Leggendo le sue recenti analisi sulla Borsa Italiana evidenziava il formarsi negli ultimi giorni di 2 SETUP di acquisto: 1) TD Buy Sequential su base settimanale 2) Landry Trin Reversal.
Tuttavia oggi in risposta ad una domanda sul nostro indice precisava di aspettarci come da previsione di Outlook 2012 un minimo ideale per (omissis) magari (aggiungo io) con il formalizzarsi della decisione della Grecia di rimanere o meno nell'area Euro. Come possiamo combinare queste 2 visioni?
Dobbiamo aspettarci un rimbalzo magari a partire dalla prossima scadenza del Delta System per poi riprendere la strada del ribasso? 
 

Pagina di 8 






RICERCA per parola:
 
 


ARCHIVIO domande
 
ANNO MESE N. DOMANDE
2008  
2009  
2010  
2011  
2012  
Gennaio (59)
Febbraio (59)
Marzo (65)
Aprile (49)
Maggio (58)
Giugno (50)
Luglio (60)
Agosto (25)
Settembre (61)
Ottobre (63)
Novembre (67)
Dicembre (37)
2013  
2014  
2015  
2016  
2017  
2018  




 
Il sito è stato realizzato dalla:
Web studio Lab srl
info@webstudiolab.it
www.webstudiolab.it

Testi © Copyright:
AGE Italia srl

AGE ITALIA SRL
Via O. Mazzitelli 256/B - 70124 Bari
C.F./P.IVA 05590550728
Capitale sociale: €.50.000,00 i.v.
Numero Reg. Imprese: 05590550728
Numero REA: BA427337
IBAN: IT57T0303204001010000003420
Codice SIA: 048Y9
AGE ITALIA SRL
P.IVA 05590550728