RITORNA ALLA HOME
AGE ITALIA SRL

Via O. Mazzitelli 256/B
70124 Bari

Tel. +39 080 5042657
Fax +39 080 33931172

info@ageitalia.net www.ageitalia.net
P.Iva: 05590550728
  AREA UTENTI  
 
  USERNAME   
 
  PASSWORD   
 
ACCEDI  
 
Non sei abbonato?
REGISTRATI
 
 
Recupera password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
  INVIA
 
19 Luglio 2018

IL BLOG DI GAETANO EVANGELISTA
contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica. Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto giornaliero.
L'accesso alle risposte è riservato agli abbonati.


Domande del mese: SETTEMBRE
27/09/2017     Lira turca
Qualche cliente chiede se convenga acquistare TRY. 
 
27/09/2017     Dollaro
Vorrei avere un suo commento sulla situazione attuale del dollaro e le ripercussioni che esso potrebbe avere sul mercato azionario, dei paesi emergenti, materie prime e obbligazioni. Prevede sempre lo ZERO dopo la virgola entro la fine dell’anno…!? 
 
27/09/2017     Info titoli
Un cliente ha Telecom It a 0,82€ e Volkswagen a 136€, vuole incrementare. Quali prospettive nel breve periodo ? ( 3/6 mesi ) 
 
27/09/2017     Situazione Italia CDS e spread
Osservo il CDS del nostro paese che sta nuovamente crescendo come pure lo spread rispetto ai titoli governativi tedeschi. Sebbene l'indice azionario mostri ancora una forza notevole mentre altri paesi del sud Europa sembrano già interessati da processi di disinvestimento come Spagna e Grecia le volevo chiedere se questi valori dei due indicatori citati possono indurre a maggiore prudenza verso la nostra piazza finanziaria e soprattutto se a questi valori degli stessi la borsa non appaia essersi discostata troppo verso l'alto rispetto al passato.
Rileva qualche segnale di allerta dai volumi o altro che possano farci dubitare delle reali possibilità di sorpassare i 22.600-22700 punti e se andassimo incontro ad una correzione generalizzata , magari influenzata dal settore tech americano in visibile affanno ( vedi FANG ) , potremmo rivedere i valori minimi interessati in estate? 
 
25/09/2017     FTMIB - Eurostoxx50 - Unicredit
Solo per chiarirmi le idee, quindi lei vede il raggiungimento dei 24.000 punti di FTMIB senza nessuno storno intermedio? Questa che lei definisce una crescita non strutturale ma solo speculativa, quindi non crede che si possa salire oltre il livello dei 24.000 altrimenti il nostro mercato avrebbe tutti i crismi di una ripartenza al rialzo di lungo giusto?
Se non vede il superamento dei 24.000 punti crede che successivamente possa generarsi un allineamento alla previsione iniziale che, se non ricordo male, avrebbe visto il raggiungimento di un nuovo minimo nel 2018 con un RAY in ipervenduto o ormai la struttura a ribasso ha visto già il suo minimo definitivo?
In ultimo se l'eurostoxx50 supererà i 3600 punti rompendo la trend-line ribassista se ho capito bene quello sarebbe un rialzo strutturale corretto? Se il nostro indice arriverà a 24000 punti non pensa che anche il nostro indice possa allinearsi alla ripartenza rialzista di lungo e quindi strutturale al rialzo seguendo le orme dell'Eurostoxx?

Pensa che possa essere una buona idea comperare Unicredit adesso e a quale prezzo eventualmente pensa che possa essere acquistato. 
 
25/09/2017     ENI / Petrolio
Le chiedo un'analisi sul titolo ENI e sul petrolio. 
 
22/09/2017     Setup operativi
Si può usare anche per indici come SP 500 sarebbe molto interessante avere dei segnali affidabili (tutorial). 
 
22/09/2017     STM - FTMIB
Le chiedo cosa ci si può aspettare da STM ora che la resistenza - target dei 16,40 è stata raggiunta. Relativamente al FTMIB dove le varie analisi di un massimo a luglio/agosto hanno perso valenza, i segnali che in giugno ne avevano indicato il countdown ovvero Demark, la divergenza di momentum etc come si debbono leggere ora? il credito è ancora in negativo? fino a Novembre data di scadenza della teorica negatività cosa ci dobbiamo comportare andiamo al rialzo?

I segnali dell'Hindemburg Omen (non so se l'ho scritto bene) che si erano verificati in estate e che non hanno avuto seguito, possono ancora manifestare a distanza di qualche mese una forte correzione?

il segnale di rialzo sul nostro mercato direi che con la chiusura odierna dovrebbe essere definitivo, ho capito bene?
Obiettivo 24000 punti o crede che a questo punto possiamo ambire a obiettivi più ambiziosi?
Si può sposare questa view positiva nonostante tutti i segnali negativi descritti questa estate e alcuni ancora persistenti come il credito?

... E se avessero creato questo clima idilliaco per non avere problemi dalle elezioni in Germania e poi la Merkel forte della rielezione torna a bastonare l'Italia? ...

Grazie per il chiarimento. 
 

Pagina di 90 






RICERCA per parola:
 
 


ARCHIVIO domande
 
ANNO MESE N. DOMANDE
2008  
2009  
2010  
2011  
2012  
2013  
2014  
2015  
2016  
2017  
2018  




 
Il sito è stato realizzato dalla:
Web studio Lab srl
info@webstudiolab.it
www.webstudiolab.it

Testi © Copyright:
AGE Italia srl

AGE ITALIA SRL
Via O. Mazzitelli 256/B - 70124 Bari
C.F./P.IVA 05590550728
Capitale sociale: €.50.000,00 i.v.
Numero Reg. Imprese: 05590550728
Numero REA: BA427337
IBAN: IT57T0303204001010000003420
Codice SIA: 048Y9
AGE ITALIA SRL
P.IVA 05590550728