RITORNA ALLA HOME
AGE ITALIA SRL

Via O. Mazzitelli 256/B
70124 Bari

Tel. +39 080 5042657
Fax +39 080 33931172

info@ageitalia.net www.ageitalia.net
P.Iva: 05590550728
  AREA UTENTI  
 
  USERNAME   
 
  PASSWORD   
 
ACCEDI  
 
Non sei abbonato?
REGISTRATI
 
 
Recupera password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
  INVIA
 
18 Agosto 2018

IL BLOG DI GAETANO EVANGELISTA
contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica. Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto giornaliero.
L'accesso alle risposte è riservato agli abbonati.


Domande del mese: GIUGNO
26/06/2018     Giugno non ribassista
Giugno è il mese più ribassista dell’anno, eppure quest’anno l’SP500 presenta al momento un saldo positivo, sia pur di poco. Gli altri anni la discesa di giu era un buon viatico per un mese di lug al rialzo, ma quest’anno ? Cosa succede quando giugno si rifiuta di scendere ? La mia impressione è che poi il mercato presenti il conto a lug (ed ago) scendendo in maniera rovinosa… In particolare cos’è successo al ns indice quando WS ha chiuso giu al rialzo (o attorno alla parità) col Mib invece in ribasso? 
 
26/06/2018     PCOIR, Rank (Tutorial)
Gentile dottore, esattamente quale e' la definizione e come si utilizzano a scopo pratico i seguenti indicatori: Panic Index, Greed Index, ADX, PCOIR 
 
26/06/2018     Emerging Bond
Se ho ben compreso, nei rapporti degli ultimi giorni sta tornado favorevole la sua valutazione sul settore obbligazionario non solo americano ma praticamente mondiale, anche alla luce di possibili evoluzioni negative dei mercati azionari e delle commodity.

Nel rapporto del 22 giugno ha evidenziato come gli investimenti nei bond emergenti siano ad un crocevia decisivo ed essendo particolarmente esposto su questo settore le domando se, secondo lei, le prospettive siano da associare più a quelle favorevoli dell'obbligazionario o a quelle negative dell'azionario viste le caratteristiche particolari del mercato in oggetto.

Mi piacerebbe inoltre conoscere il valore del suo indicatore RAY sull'obbligazionario emergente (sia in hard currency che in valuta locale) e, se possibile, anche sugli altri settori (corporate,high yield, subordinato e governativo) in quanto mi sembra parecchio affidabile nell'indicare il raggiungimento di estremi utili ad impostare il portafoglio d'investimento con un ottica di lungo periodo e non di trading a breve. 
 
26/06/2018     Nubi all' orizzonte n.2
In merito alla risposta del 19/06 us Le chiedo quali sono i mercati che ad oggi " da prima hanno avviato la fase di distribuzione" o sono in procinto di farlo. 
 
25/06/2018     Cicli borsa italiana
Gent dot sarebbe possibile vedere un aggiornamento dei cicli di 49 mesi e 72 mesi sulla borsa italiana. Il mese di luglio per l italia trova scadenze molto importanti e sto cercando di fare un po di luce grazie
comunque ci sono queste date da seguire settimana dal 25 al 29 giugno poi dal 2 al 6 luglio e poi la piu importante per italia dal 16 al 20 luglio io segnalo queste date perche seguendo questi setap ho visto che questi sono molto precisi tanto cho ho segnalato i punti di setap gennaio 5 marzo il fine marzo maggio con anche la settimana o il giorno preciso quindi tecnica ottima 
 
25/06/2018     Situazione mercati
Volevo ragionare insieme con lei sulla situazione attuale dopo 6 mesi: mercati azionari ex usa tutti negativi o quasi dopo 6 mesi;
* mercato usa leader indiscusso da 9 anni ma che da inizio anno vede solo in Nasdaq ( o forse le sue 6 avanguardie) in grado di attirare flussi
* oro flat da inizio anno
* criptovalute in forte discesa dopo 6 mesi
* bond in discesa ovunque
Ecco mi chiedevo dove vadano a finire tutti i flussi.
La risposta più immediata porterebbe a dire verso il Nasdaq ma forse è in atto un grande e silenzioso deleveraging? 
 
22/06/2018     Titoli americani in dollari
Vista la scarsa possibilità di forti rialzi dei tassi in America di qui in avanti, se la sentirebbe Lei di investire in titoli di Stato Americani a 10 anni senza protezione di cambio, cioé in dollari? E se non ora a partire da quale valore? 
 
20/06/2018     Il prossimo bear market
sempre sperando di non abusare della sua paziente gentilezza, oggi vorrei farle due domande, forse meno attinenti all'analisi tecnica, ma che ormai ritengo determinanti per i futuri avvenimenti.

1) visto che il mondo, ove più, ove meno, sta entrando in recessione economica, perché si continua ostinatamente a prevedere rialzi dei tassi? Cosa c'é di vero su questa faccenda?

2) ma dopo un periodo così lungo di rialzi azionari, con un mercato che ha comprato tutto a qualsiasi prezzo anche per via di una liquidità inesauribile, Lei non ritiene che il prossimo mercato orso sarà altrettanto imponente per lunghezza di tempo e per drammaticità di contrazione?

Grazie sempre per il suo straordinario lavoro, e complimenti.

Ps: se Lei dovesse prossimamente ritenere che i prossimi mesi ci riservino, non una correzione temporanea, ma l'inizio dell'Orso previsto per il 2019, potrebbe evidenziarcelo? Potremmo posizionarci corti... 
 

Pagina di 86 






RICERCA per parola:
 
 


ARCHIVIO domande
 
ANNO MESE N. DOMANDE
2008  
2009  
2010  
2011  
2012  
2013  
2014  
2015  
2016  
2017  
2018  




 
Il sito è stato realizzato dalla:
Web studio Lab srl
info@webstudiolab.it
www.webstudiolab.it

Testi © Copyright:
AGE Italia srl

AGE ITALIA SRL
Via O. Mazzitelli 256/B - 70124 Bari
C.F./P.IVA 05590550728
Capitale sociale: €.50.000,00 i.v.
Numero Reg. Imprese: 05590550728
Numero REA: BA427337
IBAN: IT57T0303204001010000003420
Codice SIA: 048Y9
AGE ITALIA SRL
P.IVA 05590550728