Per poter leggere le risposte del Blog è necessario essere registrati all'Area utenti.
 
Username
 
 
Password
 
 
LEGGI LE RISPOSTE  
 
 
  Non sei abbonato?         REGISTRATI
 
 
  Recupera password
 
 
  Recupero password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
INVIA    
 
 
    < Indietro
RITORNA ALLA HOME
AGE ITALIA SRL

Via O. Mazzitelli 256/B
70124 Bari

Tel. +39 080 5042657
Fax +39 080 33931172

info@ageitalia.net www.ageitalia.net
P.Iva: 05590550728
  AREA UTENTI  
 
  USERNAME   
 
  PASSWORD   
 
ACCEDI  
 
Non sei abbonato?
REGISTRATI
 
 
Recupera password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
  INVIA
 
24 Giugno 2018

IL BLOG DI GAETANO EVANGELISTA
contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica. Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto giornaliero.
L'accesso alle risposte è riservato agli abbonati.


Domande del mese: MARZO 2018
28/03/2018     Bond e tassi
Non so se la domanda sia stupida o mal posta, ma è mai successo che i bond abbiamo mentito/sbagliato previsioni? E' evidente che i bond in questa fase scontino bassa inflazione e probabilmente fine del ciclo espansivo, quindi ancora necessità di sostenere l'economia con QE.
Spero di essermi spiegato. 
 
28/03/2018     Ciclo
Volevo chiederle se ha notato che il mercato si muove con i 49 giorni di borsa e che quindi il prossimo punto si trova in aprile i primi giorni di borsa aperta per le feste e volevo un suo parere.
interessante il 19 marzo da me segnalato se si ricorda e proprio in quel giorno facebook esce lo scandalo e da li parte lo storno proprio il 19 non le dico come sono in attesa di aprile e maggio perche sono curioso di vedere nelle date ben precise cosa accadra per l italia dobbiamo ancora giocare la carta presidente mattarella che tutti aspettano ma che non si sente minimamente e in attesa anche lui delle date di aprile maggio mah

comunque io mi sto divertendo navigando su siti e conversando con amici con cui scambio queste curiosita diciamo o combinazioni ma che come vede sono molto precise anche se so che lei prende tutto questo con scherzo

infine volevo chiederle ma il panic index di age italia non si muove in questi giorni e sempre sui 50 ma sta funzionando? 
 
28/03/2018     Ferrari, Alibaba
Una cliente mi chiede analisi per acquistare Ferrari e Alibaba. 
 
27/03/2018     Mm200 gg S&p500
Scusi se torno ancora sul tema delle medie mobili,ma quella calcolata da stockcharts non è mai stata sfondata, anzi il minimo di febbraio e quello di venerdi l'hanno appena toccata e poi rimbalzo e anche il rientro all'interno del canale rialzista sembra negato; i due principali elementi che dovrebbero sconvolgere il futuro dei mercati portando a drastici tagli di esposizione azionaria sembrano ancora a posto,che ne pensa? 
 
27/03/2018     S&P500
Riguardo l'indice in oggetto la linea di supporto, quella toccata a novembre 2017 e a inizio febbraio del 2018 per capirci, mi risulta passante attualmente per 2570 circa non 2635 come più volte detto da Lei, mi sbaglio?
E' possibile avere il grafico aggiornato dell'indice? Grazie. 
 
27/03/2018     Settori borsa USA
Nell'ottica di un eventuale scenario ribassista nell'azionario USA, come valuterebbe l'ipotesi di un'allocazione maggiormente esposta sui titoli auriferi (USA) e petroliferi (USA)? 
 
26/03/2018     Titoli Usa
Ho in portafoglio Netflix, Amazon, Alibaba con perdite intorno allo 0,20/0,30 sulla chiusura di venerdi e Facebook con perdite intorno al 9%.
Sulla base delle sue riflessioni sul rapporto giornaliero odierno verrebbe la pena di vendere tutto e contabilizzare quella che, per ora, sarebbe una piccola perdita, che fare secondo lei? 
 
26/03/2018     Elucubrazioni generali
Lei sa che in termini di Analisi Tecnica sono alle prime armi, quindi sul tema mi astengo assolutamente da qualsiasi considerazione. Ad un livello più generale invece le vorrei sottoporre una mia impressione.
Tutto quello che è avvenuto negli ultimi anni ha avuto caratteristiche di originalità se non addirittura di eccezionalità: l'enorme domanda di quasi tutto, conseguente alla politiche e QE, ha cambiato molte delle nostre "abitudini" finanziarie.
Uno dei casi più emblematici di questo periodo è stato il livello di volatilità dell'anno 2017 (recentemente abbiamo capito come è andata realmente la questione....).

Ora io mi e le domando: ma non sarà che anche in queste ultime e nelle prossime manifestazioni di incertezza dei mercati, e naturalmente nelle fasi di mercato orso che attraverseremo, tutto sarà caratterizzato da fenomeni di iper reattività e di iper dinamismo? Come se tutto fosse mosso da una virtuale "leva"? E che, per conseguenza, da un lato il confronto con andamenti storici passati, e dall'altro le risposte dei grafici rispetto a loro stessi (tipo medie mobili etc.), vadano letti ed interpretati in maniera differente?
Perdoni la mia domanda "eretica", ma ciò che vedo in molti casi mi sembra ingiustificabilmente estremo. 
 

Pagina di 9 






RICERCA per parola:
 
 


ARCHIVIO domande
 
ANNO MESE N. DOMANDE
2008  
2009  
2010  
2011  
2012  
2013  
2014  
2015  
2016  
2017  
2018  
Gennaio (70)
Febbraio (83)
Marzo (72)
Aprile (71)
Maggio (58)
Giugno (37)




 
Il sito è stato realizzato dalla:
Web studio Lab srl
info@webstudiolab.it
www.webstudiolab.it

Testi © Copyright:
AGE Italia srl

AGE ITALIA SRL
Via O. Mazzitelli 256/B - 70124 Bari
C.F./P.IVA 05590550728
Capitale sociale: €.50.000,00 i.v.
Numero Reg. Imprese: 05590550728
Numero REA: BA427337
IBAN: IT57T0303204001010000003420
Codice SIA: 048Y9
AGE ITALIA SRL
P.IVA 05590550728