Per poter leggere le risposte del Blog è necessario essere registrati all'Area utenti.
 
Username
 
 
Password
 
 
LEGGI LE RISPOSTE  
 
 
  Non sei abbonato?         REGISTRATI
 
 
  Recupera password
 
 
  Recupero password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
INVIA    
 
 
    < Indietro
RITORNA ALLA HOME
AGE ITALIA SRL

Via O. Mazzitelli 256/B
70124 Bari

Tel. +39 080 5042657
Fax +39 080 33931172

info@ageitalia.net www.ageitalia.net
P.Iva: 05590550728
  AREA UTENTI  
 
  USERNAME   
 
  PASSWORD   
 
ACCEDI  
 
Non sei abbonato?
REGISTRATI
 
 
Recupera password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
  INVIA
 
19 Gennaio 2018

IL BLOG DI GAETANO EVANGELISTA
contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica. Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto giornaliero.
L'accesso alle risposte è riservato agli abbonati.


Domande del mese: AGOSTO 2015
31/08/2015     Croce della morte
Un articolo di Wallstreetitalia evidenzia la formazione della fatidica croce della morte. Volatilità a breve e rischio di correzione più profonda nel medio-lungo termine! Che ne pensa di questo scenario? 
 
31/08/2015     Treasury a 20-30 anni
Puo' gentilmente fare un analisi sull'attuale situazione dei TREASURY a lunga scadenza, e' sempre previsto un recupero dei tassi per i prossimi mesi? 
 
31/08/2015     Cosa pensa la Yellen?...
E' vero l'inflazione è sotto controllo (fin troppo) ma l'economia tira, resiliente a tutto ciò che accade, perchè allora non alzare un po' il tasso e mettersi a minor distanza da quella che è la media storica. un po' come Mitridate alzare i tassi a poco a poco potrebbe rallentare il ciclo restrittivo futuro senza uccidere l'economia, e poi c'è sempre la possibilità di tornare indietro, magari quando il pil non tira più poi tanto. All'origine di alcuni grandi sboom non c'è forse anche un eccesso di assunzione di rischio da eccesso di liquidità a buon mercato? Che la Yellen non voglia segnare una svolta nelle mosse della BANCA CENTRALE favorendo stabilità a lungo termine a spese di volatilità di breve-medio periodo? Si teme la sindrome giapponese ma se venisse meno la sopravvalutazione dello yuan non potrebbe essere peggio che avere un po di rivalutazione del dollaro? E un aumento del potere d'acquisto degli americani non potrebbe compensare le perdite date dalla rivalutazione?
Potrebbe essere questo uno scenario contemplabile secondo lei? 
 
31/08/2015     Nasdaq - Grafico di lungo periodo
Salvo errori mi sembra di ricordare un grafico di lungo/lunghissimo periodo (tipo quello mostrato ieri per il Dow Jones) che come quest'ultimo, in virtù anche di una maggiore forza relativa aveva bucato al rialzo il grosso canale entro cui era inserito da circa 8/10 anni. Mi sembra che Lei nella risposta alla mail paventasse come pericoloso l'eventuale rientro all'interno del canale al pari di quanto è avvenuto per il Dow Jones.  
 
31/08/2015     Up Volume > 90% per 2 gg consecutivi
Nel R.G. di oggi si fa riferimento ad un Upvolume >90% per 2 gg consecutivi sull’SP500 ma poi la stat da lei accennata si riferisce ad un Upvolume >80%. Volevo segnalare che dai miei appunti risulta questo (non ho la data del R.G. in cui se ne parlava ma è quasi sicuramente dell’ultimo anno, forse dic 2014): “Dal 1970 in poi 22 casi sull’SP500. In 19 casi su 22 (86%) è al rialzo a distanza di 3 mesi, perf media +7,9%; a distanza di 6 mesi è al rialzo in 22 casi su 22 (100%), perf media +14,4%”. Ora non so se stavolta sarà diverso ma mi è parso opportuno riferirla perché è particolarmente significativa e forse (ri)cambierebbe le carte in tavola. 
 
31/08/2015     Euro/Dollaro
Un mio cliente mi ha girato questo articolo. Avevo già letto che ci si aspetta una azione particolare da parte della BCE visto lo scarso effetto avuto fino ad ora. Quale è la sua opinione in merito? 
 
28/08/2015     Gann vincente
Ho voluto fare una visita su qualche sito che segue la teoria di gann e c e da dire che e molto valida dava per il 2015 i mesi di maggio e luglio molto importanti e le date di 25 agosto 8 settembre per venire Ad oggi come date importanti e questo si ripete da anni , in diverse occasioni però mi sembra di aver capito che lei non segue questa teoria insomma non le sembra che questi mercati sono un po troppo diciamo tecnici e sotto guida delle banche centrali. Comunque vediamo adesso intorno al 8 settembre come va tanto per seguire le previsioni certo che questa teoria e vincente e devo dire che fa sorridere i commenti di chi scrive che le borse sono scese sorprendendo tutti articoli sui giornali crolli che pare siano incredibili invece con questa teoria si sa già le date in anticipo vediamo intorno al 8 settembre grazie. 
 
28/08/2015     Situazione vs Outlook 2nd semestre
Buongiorno e ben tornato! Ho letto costantemente gli aggiornamenti, ma reputo le domande e le risposte più aderenti ad un vero servizio di consulenza, soprattutto quando gli animi si scaldano .
Ho appena letto la risposta ad un suo abbonato" ...attendiamo martedì per vedere cosa ci propone il modello di aa...un taglio ci dovrebbe indurre in primis a ridurre azionario"
Nel mese di luglio l'aa ha proposto una variazione da 40% a 50% , nell' Outlook semestrale ( conclusioni) si fa riferimento a ca. 12/13 variabili ( fonte citigroup) che ci davano misura di come l'attuale mercato fosse distante dalla situazione 2000 e 2007.
Come declinare tutte queste indicazioni in proposte di aa a favore di clienti con importanti portafogli? Quale e' secondo lei l'esposizione azionaria minima e massima che si dovrebbe mantenere a fronte di un eventuale taglio dell'equity del modello di aa ( esempio da 50 di agosto a 20 di settembre)?
Con che tempistiche agire?
Non voglio creare stato di panico nei clienti ma anche rischiare di tagliare oggi ( consolidando perdite) per poi entrare a prezzo più alti!
Con i miei asset posso essere molto dinamico ma con 150 clienti con asset maggiori di 500.000 euro vorrei mantenere una logica di investimento aa corretta per obiettivo esigenza e rischio ed anche declinare le sue preziose indicazioni.
Mi aiuti a comprendere per favore. 
 

Pagina di 3 






RICERCA per parola:
 
 


ARCHIVIO domande
 
ANNO MESE N. DOMANDE
2008  
2009  
2010  
2011  
2012  
2013  
2014  
2015  
Gennaio (88)
Febbraio (75)
Marzo (96)
Aprile (71)
Maggio (37)
Giugno (67)
Luglio (70)
Agosto (23)
Settembre (58)
Ottobre (70)
Novembre (52)
Dicembre (48)
2016  
2017  
2018  




 
Il sito è stato realizzato dalla:
Web studio Lab srl
info@webstudiolab.it
www.webstudiolab.it

Testi © Copyright:
AGE Italia srl

AGE ITALIA SRL
Via O. Mazzitelli 256/B - 70124 Bari
C.F./P.IVA 05590550728
Capitale sociale: €.50.000,00 i.v.
Numero Reg. Imprese: 05590550728
Numero REA: BA427337
IBAN: IT57T0303204001010000003420
Codice SIA: 048Y9
AGE ITALIA SRL
P.IVA 05590550728