Per poter leggere le risposte del Blog è necessario essere registrati all'Area utenti.
 
Username
 
 
Password
 
 
LEGGI LE RISPOSTE  
 
 
  Non sei abbonato?         REGISTRATI
 
 
  Recupera password
 
 
  Recupero password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
INVIA    
 
 
    < Indietro
RITORNA ALLA HOME
AGE ITALIA SRL

Via O. Mazzitelli 256/B
70124 Bari

Tel. +39 080 5042657
Fax +39 080 33931172

info@ageitalia.net www.ageitalia.net
P.Iva: 05590550728
  AREA UTENTI  
 
  USERNAME   
 
  PASSWORD   
 
ACCEDI  
 
Non sei abbonato?
REGISTRATI
 
 
Recupera password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
  INVIA
 
19 Giugno 2018

IL BLOG DI GAETANO EVANGELISTA
contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica. Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto giornaliero.
L'accesso alle risposte è riservato agli abbonati.


Domande del mese: OTTOBRE 2014
28/10/2014     Grecia
Volevo sentire un attimo qualche novità per la Grecia supporti resistenza nuove e se a questi livelli lei consiglia di entrare in questa borsa. 
 
28/10/2014     Stress test ed aspettative
Alla luce degli stress test visti in modo complessivo e non sui singoli titoli bancari, al trin reversal da Lei citato di venerdì scorso, al ritracciamento post apertura di oggi, alla stagionalità positiva, all'incontro della FED di metà settimana, alle elezioni dei primi novembre in America, al percorso ottimale del ns listino secondo i suoi studi giornalieri,

PUO' SBILANCIARSI E FARCI PARTECIPI DEL SUO PUNTO DI VISTA ANALIZZANDO I PUNTI SOPRA CITATI?

E' possibile ora una mini fase di ritracciamento con successiva ripartenza post FED , tenendo conto che con tutta probabilità terminerà il QE e verrà più o meno dato un tempo abbastanza lungo prima dell'innalzamento dei tassi per il 2015 (penso dopo giugno...).

Devo dirle la verità, partire da un'apertura di circa 19750 punti ed arrivare a metà seduta a poco più di 19000 non mi sembra un gran successo ...

Quali sono i livelli da monitorare in caso di discesa e possibilmente da non infrangere pena un ritorno sui minimi (le sembra possibile questa ipotesi tenendo conto di quanto evidenziato dagli stress test e di uno spread in discesa?).

Quale potrebbe essere a suo avviso il max FTSE MIB con un ritorno dello sp 500 sui 2020 punti? 
 
27/10/2014     Soia
La disturbo ancora una volta per la soia, ho accumulato posizioni nel corso del mese di settembre e negli utili giorni ho notato una ripresa delle quotazioni dopo una fase di accumulo con la formazione di una piccola gamba al rialzo che mi sembra promettere bene. Cosa mi può dire dal punto di vista tecnico? Quali potrebbero essere gli obiettivi di questo movimento? 
 
24/10/2014     Delta System
Mi sembra che il Delta system stia tornando a funzionare visto che ha intercettato i due minimi dell'1 e del 16 ottobre e molto probabilmente anche un massimo intorno al 27 (oggi?)...se così fosse è probabile che la prima data di novembre del delta colga un minimo da ritracciamento del corrente rialzo su cui tentare un eventuale ingresso per la parte finale dell'anno...a tale scopo potrebbe essere utile conoscere anche come si comporta storicamente il mercato americano la settimana precedente le elezioni di medio termine, in particolare quando il presidente in carica è in calo nei sondaggi come nel caso di Obama. 
 
24/10/2014     Mercati Usa vs Mercati Ue
Il quesito è sempre quello più volte riproposto: se misurata da aprile la debolezza dell'indice italiano rispetto allo S&P non è così marcata rispetto agli altri indici europei, intendo dire mi sembra che siamo in buona compagnia.

Prendendo a riferimento ad esempio il DAX differenziale di scarto rispetto a S&P e di soli 2 punti percentuali (al 21/10/14). Anch'io faccio un po' fatica ad accettare l'idea di un indice americano che progredisce su un sentiero inclinato positivamente e noi che ci fermiamo o addirittura ritracciamo, anche se ad essere onesti è una dinamica che abbiamo già verificato.

Mi chiedo se è corretto fare una valutazione delle perfomances relative partendo da periodi più estesi. Io per esempio ho preso in considerazione l'intervallo da luglio 2012 (data riconducibile ad un bottom significativo) ad oggi.

In questo caso le conclusioni possono essere diverse... anche nella possibile dinamica dei recuperi?  
 
24/10/2014     Petrolio e aziende settore energetico
Il calo del greggio può aver reso interessante l'acquisto di aziende del settore energetico? Se si, avrebbe da suggerirci un etf per posizionarci? 
 
24/10/2014     Settore aerospaziale e difesa
A far data 11 settembre 2011 il mondo sembra essere cambiato. Negli ultimi anni le tensioni geopolitiche sembrano essersi intensificate ed il mondo sembra essere pieno di focolai pronti ad esplodere.
Cosa ne pensa del settore?
Esistono indici (ETF) che mi permettono di diversificare su questo settore?
Ha delle ricerche sulle aziende qui sotto riportate? 
 
24/10/2014     FTSEmib
Ho letto alcuni sui commenti abbastanza negativi sul mercato italiano. Il fatto che il FTSEmib abbia superato in chiusura i 19.300, livello a cui lei faceva riferimento, cambia lo scenario o dobbiamo aspettare la chiusura settimanale? 
 

Pagina di 13 






RICERCA per parola:
 
 


ARCHIVIO domande
 
ANNO MESE N. DOMANDE
2008  
2009  
2010  
2011  
2012  
2013  
2014  
Gennaio (86)
Febbraio (62)
Marzo (56)
Aprile (67)
Maggio (77)
Giugno (58)
Luglio (43)
Agosto (22)
Settembre (68)
Ottobre (100)
Novembre (73)
Dicembre (67)
2015  
2016  
2017  
2018  




 
Il sito è stato realizzato dalla:
Web studio Lab srl
info@webstudiolab.it
www.webstudiolab.it

Testi © Copyright:
AGE Italia srl

AGE ITALIA SRL
Via O. Mazzitelli 256/B - 70124 Bari
C.F./P.IVA 05590550728
Capitale sociale: €.50.000,00 i.v.
Numero Reg. Imprese: 05590550728
Numero REA: BA427337
IBAN: IT57T0303204001010000003420
Codice SIA: 048Y9
AGE ITALIA SRL
P.IVA 05590550728