Per poter leggere le risposte del Blog è necessario essere registrati all'Area utenti.
 
Username
 
 
Password
 
 
LEGGI LE RISPOSTE  
 
 
  Non sei abbonato?         REGISTRATI
 
 
  Recupera password
 
 
  Recupero password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
INVIA    
 
 
    < Indietro
RITORNA ALLA HOME
AGE ITALIA SRL

Via O. Mazzitelli 256/B
70124 Bari

Tel. +39 080 5042657
Fax +39 080 33931172

info@ageitalia.net www.ageitalia.net
P.Iva: 05590550728
  AREA UTENTI  
 
  USERNAME   
 
  PASSWORD   
 
ACCEDI  
 
Non sei abbonato?
REGISTRATI
 
 
Recupera password
 
  Nome
  
 
  Cognome
  
 
  Email
  
 
  INVIA
 
19 Aprile 2018

IL BLOG DI GAETANO EVANGELISTA
contiene tutte le risposte alle domande pervenute quotidianamente in redazione da parte degli abbonati, su temi discussi nel Rapporto Giornaliero, o su temi che non trovano adeguata copertura nella reportistica. Le risposte sono ampiamente dettagliate e documentate, e rappresentano un vitale completamento della copertura analitica attuata con il Rapporto giornaliero.
L'accesso alle risposte è riservato agli abbonati.


Domande del mese: MARZO 2014
31/03/2014     Mib & SP500
Nel caso il MIB raggiunga un nuovo massimo nel mese di Aprile, quante possibilità ci sono che questo non sia il massimo annuale? In questo caso, è plausibile che il top annuale venga raggiunto tra qualche mese, in estate?
Ritiene possibile che, ad una fase calante dell'SP500 nei prossimi mesi, il ns. indice risponda con nuovi massimi? 
 
28/03/2014     BTP
Secondo lei i BTP possono correre ancora molto, o anche li siamo sulla fascia alta con qualche eventualità di storno? lei ne acquisterebbe? se si quali? 
 
28/03/2014     Valute e bond emergenti
Sto notando un buon ritorno di fiamma sulle valuta degli emergenti considerati più deboli anche nell'outlook: Brasile, Turchia, Rand e anche su altre valute come nzd e aud,
Che tipo di interpretazione dare? Modifica in qualche modo la visione di partenza? 
 
28/03/2014     Europa
Mi farebbe piacere ricevere una sua analisi sull'indice EUROSTOXX europeo, sia i termini di livelli che di timing relativamente a un possibile massimo. 
 
28/03/2014     Atlantia e Azimut
Riguardo i due titoli in oggetto notavo un RAY elevato superiore a +5. Ci sono i margini per una lunga o comunque profonda discesa? 
 
27/03/2014     Borsa USA
Possiedo da diverso tempo per i miei clienti cospicue posizioni al rialzo sulla borsa americana. Adesso osservo con una certa preoccupazione lo stallo degli indici. Preciso che non sono interessato ai movimenti di breve periodo, per cui posso sopportare ribassi circoscritti, come già successo altre volte. Mi vorrei regolare sulla massima discesa che posso sopportare, e se non mi sbaglio c'e' uno studio che si usa per calcolare fino a che punto la discesa è una correzione tollerabile secondo l'analisi tecnica. Potrebbe dirci se questo livello è stato raggiunto o meno? 
 
27/03/2014     SP500 - MIB
Come forse le è noto sto aspettando il momento opportuno per shortare qualche indice (americano ed italiano). Oramai è da giorni/settimane che stiamo valutando tramite modeli / statistiche quando potrebbe essere il momento buono per intervenire.
Ribadisco il fatto che andare corto per un 5% non mi interessa , ma se la correzione potrebbe risultare a doppia cifra e di durata media di 4/8 mesi il discorso cambia. Su questo ultimo aspetto in particolare (profondità della correzione e durata ) mi aspetto gentilemente una sua valutazione in quanto legata all’operatività del sottoscritto.

Ad oggi possiamo affermare con ragionevole certezza che a fine mese SP500 dovrebbe evere già espresso il massimo così come il nostrano dovrebbe farlo verso metà Aprile.
Ne prendo atto e se la correzione potrebbe risultare a doppia cifra significa che in un caso interverrò a fine marzo , nell’altro a metà Aprile. Ovviamente questi ultimi giorni sarannno comunque importanti.
A proposito del sp500 oggi lei afferma:

“Una pigra fase di recupero era attesa nel mese corrente; ma si nota bene come a partire
dal 18° giorno circa – dunque, da fine mese – Wall Street sia attesa ad una svolta verso il basso; che guadagnerebbe velocità con il mese di aprile. Nulla di drammatico, ma abbastanza per pensare che i margini verso l’alto, sulla borsa americana, siano piuttosto ristretti.”

Quando parla di “nulla di drammatico ma abbastanza per pensare ….. ecc ecc.” vuole dire che questa correzione potrebbe essere leggera quindi per nulla drammatica ? Una correzione a doppia cifra forse potrebbe essere non drammatica , dipende… .
Devo cerare di pesare bene le sue parole , a parer mio una correzione a doppia cifra è di fatto qualcosa di importante. Se così non fosse non affrinterei una operazione corta semplicemente perché i margini verso l’altro sono ristretti. L’affronterei solo se le condizioni fossero due in AND e cioè: Margini di rialzo ristretti e quelli al ribasso a doppia cifra.
Se una delle due non e VERIFICATA allora mi astengo.  
 
27/03/2014     Yen e rendimenti dei T-Bond
La sua analisi riguardo all'indice Nikkei, fatta sul RG di stamattina, contemplerebbe un rafforzamento dello Yen ed un contemporaneo ribasso dei tassi americani, se non sbaglio.
Tutto ciò, cosa che non sarebbe scandalosa, ovviamente, (tante volte abbiamo analisi che arrivano, sullo stesso argomento, a conclusioni esattamente opposte) non è in netta contraddizione con l'analisi fatta dalla redazione Forex nell'articolo pubblicato lunedì 24 marzo su SmartTrading, in cui si paventa proprio l'esatto contrario a partire dalla prima settimana di aprile?
Quest'ultima analisi non si concilierebbe con un'ultima zampata verso l'alto del bull market, prima di una definitiva inversione (almeno per qualche mese)? 
 

Pagina di 7 






RICERCA per parola:
 
 


ARCHIVIO domande
 
ANNO MESE N. DOMANDE
2008  
2009  
2010  
2011  
2012  
2013  
2014  
Gennaio (86)
Febbraio (62)
Marzo (56)
Aprile (67)
Maggio (77)
Giugno (58)
Luglio (43)
Agosto (22)
Settembre (68)
Ottobre (100)
Novembre (73)
Dicembre (67)
2015  
2016  
2017  
2018  




 
Il sito è stato realizzato dalla:
Web studio Lab srl
info@webstudiolab.it
www.webstudiolab.it

Testi © Copyright:
AGE Italia srl

AGE ITALIA SRL
Via O. Mazzitelli 256/B - 70124 Bari
C.F./P.IVA 05590550728
Capitale sociale: €.50.000,00 i.v.
Numero Reg. Imprese: 05590550728
Numero REA: BA427337
IBAN: IT57T0303204001010000003420
Codice SIA: 048Y9
AGE ITALIA SRL
P.IVA 05590550728