Per gli investitori si conclude un semestre radioso. L'economia ha sorpreso in positivo, con un'inflazione crollata dal 9 al 3 percento: abbastanza per spianare la strada al taglio dei tassi di interesse. Wall Street dimostra apprezzamento, con il conseguimento di nuovi massimi storici in sequenza. Cosa aspettarsi dai listini azionari e dalle principali forme di investimento nei prossimi sei mesi? Continua...
Un eccesso di ottimismo si combina con una stagionalità non più favorevole, nel definire un quadro di vulnerabilità che accentua le reazioni negative all'arrivo delle prime trimestrali che contano. Si lavora al consolidamento dopo il brillante primo semestre. Continua...
La possibilità sempre plausibile di un consolidamento, si combina con la configurazione tecnica degli ultimi quattro mesi; ma, soprattutto, con la cornice strategica delineata nell'aggiornamento di metà anno del 2024 Yearly Outlook. Continua...
Non appena è stata archiviata la stagionalità favorevole, le borse americane sono risultate facili prede delle prese di beneficio. Si scontano 2-3 tagli dei tassi ufficiali, ma a settembre manca ancora troppo tempo. Nel frattempo il MSCI World ex US... Continua...

Primarie istituzioni finanziarie e società di capitali italiane, hanno scelto il Rapporto Giornaliero e gli altri rapporti di AGE Italia quale fonte di informazione finanziaria al servizio del proprio Ufficio Studi.