Ormai negli Stati Uniti un taglio del Fed Funds rate è rimandato alla seconda metà dell'anno, ben che vada. Nell'Eurozona ci si arriverà prima, e questo promette il rilancio dell'economia continentale. Nel frattempo Piazza Affari riscontra qualche vulnerabilità. Continua...
Due gli appuntamenti rilevanti dei prossimi giorni: il dato sull'inflazione a marzo negli Stati Uniti, e l'avvio della stagione delle trimestrali. Le ipotesi sul tavolo: rimbalzo subito, e più avanti più convinto consolidamento dopo le limature dei ... Continua...
Dopo quasi sei mesi di rialzo, Wall Street concede a ribassisti ed autoesclusi dal bull market, uno sconto simbolico del 2%: basterà per persuadere chi ha voltato le spalle alle borse, preferendo l'illusorio ritorno offerto dai fondi monetari? Continua...

Primarie istituzioni finanziarie e società di capitali italiane, hanno scelto il Rapporto Giornaliero e gli altri rapporti di AGE Italia quale fonte di informazione finanziaria al servizio del proprio Ufficio Studi.