Certo c'è rimpianto per aver mancato del tutto la parte iniziale del recupero: quella più succulenta. Ma l'unico modo per essere pienamente esposti al rialzo, sarebbe stato quello di non aver minimamente disinvestito, prima del passato quarto trimestre. Continua...
Siamo i primi a non nascondere la precarietà della congiuntura economica domestica ma, con il mercato praticamente sugli stessi livelli di quattro anni fa, a fronte di un PIL nominale nel frattempo comunque cresciuto, non è così scontato che il bicc... Continua...
Da inizio anno la borsa italiana risulta la seconda migliore, fra quelle principali; dietro Shanghai ma davanti a Parigi, Stoccolma e Mosca. Il CAC è ormai da anni il nostro preferito rispetto al DAX, sulla Svezia puntiamo moltissimo in ottica di lu... Continua...

Primarie istituzioni finanziarie e società di capitali italiane, hanno scelto il Rapporto Giornaliero e gli altri rapporti di AGE Italia quale fonte di informazione finanziaria al servizio del proprio Ufficio Studi.