Per gli investitori si conclude un semestre radioso. L'economia ha sorpreso in positivo, con un'inflazione crollata dal 9 al 3 percento: abbastanza per spianare la strada al taglio dei tassi di interesse. Wall Street dimostra apprezzamento, con il conseguimento di nuovi massimi storici in sequenza. Cosa aspettarsi dai listini azionari e dalle principali forme di investimento nei prossimi sei mesi? Continua...
Non appena è stata archiviata la stagionalità favorevole, le borse americane sono risultate facili prede delle prese di beneficio. Si scontano 2-3 tagli dei tassi ufficiali, ma a settembre manca ancora troppo tempo. Nel frattempo il MSCI World ex USA si fa notare. Continua...
Caduto l'ultimo alibi: il rialzo ora poggia su tutte le società quotate, e non più soltanto su un ristretto plotone. Confermate le indicazioni offerte dall'aggiornamento di metà anno del 2024 Yearly Outlook: si preannuncia un secondo semestre intere... Continua...
Buone notizie: la politica non condiziona più l'andamento del mercato azionario. Sensibili invece a ciò che conta: i profitti aziendali, la gestione della liquidità e la qualità del bull market. Con una partecipazione adesso non più ristretta ai sol... Continua...

Primarie istituzioni finanziarie e società di capitali italiane, hanno scelto il Rapporto Giornaliero e gli altri rapporti di AGE Italia quale fonte di informazione finanziaria al servizio del proprio Ufficio Studi.